Chi sono

Sono il Dott. Lorenzo Zamboni, psicologo-psicoterapeuta iscritto all’ordine della Lombardia n. 18680, laureato in Psicologia a Padova. Da diversi anni svolgo attività libero professionale e collaboro con Medicina delle Dipendenze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona, occupandomi di quelle che sono le diverse dipendenze da sostanze e comportamentali, in età adulta e adolescenziale. Per fare ciò è necessario prendere in carico la persona nella sua totalità, è dunque riduttivo parlare solo di sostanze e/o comportamento problematico, ma è fondamentale affrontare anche le tematiche emotive e i problemi di vita che affliggono la persona. Nel mio ambulatorio privato vengono trattate diverse problematiche, non solo quelle legate alle dipendenze.
Il mio lavoro si è sempre diviso tra clinica e ricerca (oltre 30 pubblicazioni in letteratura scientifica nazionale e internazionale), un connubio fondamentale per unire esperienza lavorativa e un costante aggiornamento. Sono da sempre interessato a una visione integrata della psicologia clinica, che unisca e consideri saperi e conoscenze differenti.

Lavoro soprattutto a Verona e a Mantova. In questo momento di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19 è possibile effettuare dei colloqui online mediante piattaforme (Skype, Zoom, ecc.).

Credo fermamente che uno psicologo non debba essere un tuttologo; per questo metto a disposizione le mie competenze nei seguenti ambiti:

  • EMDR-Eye Movement Desensitization and Reprocessing per il trattamento dei traumi
  • Disturbi correlati ai traumi e tematiche luttuose
  • Disturbi d’ansia, agorafobia e attacchi di panico
  • Disturbi depressivi
  • Dipendenze da sostanze
    Dipendenze comportamentali: Gioco d’Azzardo Patologico, Internet Addiction, Sex Addiction, Shopping Addiction
  • Problematiche di tipo relazionale e di gestione dei conflitti
  • Consulenze per profili di personalità attraverso testistica dedicata e colloqui clinici
  • Consulenze legali come CTP
  • Schema Therapy
  • Disturbo da Deficit d’Attenzione e Iperattività nell’età adulta (ADHD)